quale cms scegliere

 

Di solito questa è la prima domanda che tutti si fanno quando devono creare un sito web, la risposta è “Dipende”.

Si lo so magari anche la risposta è quella che tutti si danno, ma probabilmente non tutti conoscono le potenzialità di questi CMS (Content Management System) niente paura oggi andremo a vedere quale CMS utilizzare per creare il nostro sito web.

 

sito web wordpress

WORDPRESS

Nasce nel 2003 principalmente come piattaforma per fare Blogging, è open source ed è sviluppato in PHP.
E’ uno dei CMS più utilizzati grazie alla semplicità e velocità di utilizzo, inizialmente era utilizzato specialmente per creare blog e piccoli siti web, poi la community ha sviluppato estensioni e funzionalità che hanno potenziato le sue performance, fino ad arrivare ad essere utilizzato anche per Landing Page, E-commerce e Siti Web più complessi.
E’ molto semplice da personalizzare e modellare a nostro piacimento, anche sul lato SEO è un ottimo prodotto, infatti ci permette con l’aiuto di plugin come Yoast Seo di indicizzare il nostro sito in modo più ottimale possibile e quindi di avere vita facile con i motori di ricerca.
Ormai è diventato uno strumento semplice ed intuitivo per i meno esperti mentre per quelli piu’ esperti è uno strumento molto potente e complesso.

Detto ciò penso che il migliore utilizzo di WordPress sia per la creazione di Blog, Landing Page, Siti web statici anche di piccoli e-commerce (senza pretese), diciamo che per quanto riguarda l’e-commerce ci sono soluzioni migliori.

 

joomla

JOOMLA

Nasce nel 2005 è open source ed è sviluppato in PHP.
Joomla a differenza di WordPress non è proprio adatto per creare Blog, ma è uno strumento molto più robusto dal punto di vista strutturale, molto ampia la scelta per le categorie, sotto categorie e sezioni.
Anche Joomla è uno tra i CMS più utilizzati ma per usufruire di tutte le sue funzionalità bisogna avere competenze maggiori rispetto a WordPress, infatti si possono creare siti molto complessi e ben strutturati, anche Joomla ha una community molto vasta che ha sviluppato molte estensioni e template sia free che a pagamento, sul lato SEO diciamo che è meno intuitivo di WordPress, come dicevo prima ci vogliono più conoscenze per usarlo al meglio, ma con impegno si riescono a fare dei progetti molto più grandi e complessi di WordPress.

Il miglior utilizzo di Joomla a mio avviso sta nella creazione di portali, siti web complessi senza escludere siti e-commerce di medie dimensioni.

 

prestashop

PRESTASHOP

Nasce nel 2007 utilizzato per la gestione dell’e-commerce, è open source.
Se hai bisogno di un e-commerce non complesso ma nemmeno banale allora Prestashop è quello che fa per te, leggero e facile da utilizzare, ben strutturato sulla gestione del catalogo e dello stock.
CMS molto utilizzato per la creazione di progetti di medie dimensioni e per la possibilità di customizzare come più preferisci il tuo e-commerce, grazie all’ampia disponibilità di temi, plugin ed estensioni gratuite.

Credo che Prestashop sia perfetto se vuoi lanciare il tuo shop on-line e ti serve flessibilità ed autonomia del catalogo e dello stock, se hai bisogno di tante estensioni e funzioni (molte sono gratuite), ma sopratutto se non hai un catalogo eccessivamente ampio.

 

magento

MAGENTO

Nasce nel 2008 è utilizzato per l’e-commerce, è open source.
Prima ti ho parlato di Prestashop per un e-commerce di medie dimensioni, ma se tu avessi bisogno di un grande Shop on-line, un e-commerce capace di convertirti il visitatore in cliente, uno shop che sia in grado di gestirti centinaia di prodotti e cataloghi, centinaia di categorie e schede per proporre la merce per non dimenticare il sistema di pagamento, la gestione della fatturazione e spedizione.

Se hai un azienda e vuoi un grande e-commerce con grandi potenzialità la scelta è unica Magento!

 

HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA GRATUITA? CONTATTAMI

 

Quindi quale CMS scegliere?

Alla fine la risposta è estremamente personale, dipende dalle tue esigenze e da quello che intendi fare col tuo sito web, spero che con questo articolo tu abbia le idee più chiare.

Tu quale CMS preferisci? Scrivilo nei Commenti!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *